22.23.24.25 LUGLIO 2021: TORNA IL MANCIANO STREET MUSIC FESTIVAL!

La manifestazione promossa dall’associazione musicale culturale “Diego Chiti” e diretta da Michele Santinelli torna nella formula collaudata lo scorso anno. Dal 22 al 25 luglio grandi nomi della musica italiana al parco pubblico “Mazzini” di Manciano.

E tra le quattro serate di questa undicesima edizione, sul palco della manifestazione saliranno, sabato 24 luglio, due grandi della musica italiana: Gino Paoli e Danilo Rea, con lo spettacolo “Due come noi che”.

Quest’anno sono previsti, e in via di definizione, anche alcuni appuntamenti di “avvicinamento” alle 4 serate finali, che animeranno le prossime settimane, ma quel che è certo è che nei giorni dal 22 al 25 luglio la musica di qualità risuonerà a Manciano. Come lo scorso anno, anche quella del 2021 sarà una versione del festival diversa rispetto alla consueta programmazione. Una scelta dettata dalla necessità di garantire la sicurezza del pubblico e il rispetto delle norme anticontagio da Covid che prevede l’accesso ai quattro eventi principali solo su prenotazione.

“Il successo della scorsa estate – spiega Michele Santinelli, presidente dell’associazione ‘Diego Chiti’ e direttore artistico del festival – ci ha spinti da subito a lavorare sull’edizione 2021.  Purtroppo la situazione pandemica non ci permette ancora di pensare al Manciano Street Music Festival così come lo abbiamo lasciato nel 2019: non possono ancora realizzarsi , infatti, gli spettacoli con street band provenienti da tutto il mondo e le street parade. Per questo abbiamo deciso di riproporre la versione collaudata lo scorso anno: con quattro serate di eventi, diversissimi tra loro, ma davvero di alto livello. Quest’anno abbiamo puntato sulla musica d’autore , a partire da un vero e proprio monumento della musica italiana quale è Gino Paoli,  accompagnato al pianoforte da Danilo Rea, icona del jazz italiano,  in uno spettacolo di grande suggestione. Sono nomi di lustro che valorizzeranno la manifestazione e speriamo possano essere anche un richiamo importante per i turisti che vorranno visitare il nostro territorio”

Nelle prossime settimane sarà comunicato l’intero programma e saranno fornite informazioni sui costi e le modalità di prenotazione.

L’XI^ edizione del Manciano Street Music Festival è realizzata con il contributo del Comune di Manciano e di Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze, Banca Tema Terre Etrusche e di Maremma e Terme di Saturnia Natural Destination.

Un video musicale per rilanciare l’economia mancianese

Il Manciano street music festival torna in scena per sostenere le attività locali con un video e un hashtag sulle note de “Il Baccalà”, di Nino Ferrer

Santinelli: “Negli anni abbiamo ricevuto sostegno dai commercianti locali per la nostra manifestazione: questa volta, nel nostro decimo anniversario, non chiediamo sostegno ma, vista la situazione cerchiamo di darlo”

L’Associazione culturale Diego Chiti non ce la fa proprio a stare con le mani in mano e nel periodo in cui avrebbe dovuto organizzare il Manciano street music festival si rimbocca le maniche per cercare di promuovere il territorio e sostenere gli esercenti locali. Il tutto fatto tramite un video, e un testo inedito, su una musica di Ferrer, che invita la cittadinanza a ripartire dai prodotti locali.

“L’idea è nata nei giorni del distanziamento sociale – spiega Michele Santinelli, presidente dell’associazione Diego Chiti – quando abbiamo deciso di sostenere le attività produttive di Manciano non chiedendo il finanziamento per la prossima edizione, che siamo ancora intenzionati a fare, ma offrire loro un servizio e suscitare un po’ di gioia nel miglior modo in cui sappiamo farlo: attraverso la musica”.

Il video realizzato dall’associazione musicale Diego Chiti di Manciano, nato sulle note de Il Baccalà, di Nino Ferrer, ma con un testo completamente rivisto e suonato e cantato dai musicisti dell’associazione, si intitola “#compraamanciano: tutta un’altra musica” ed è stato fatto con il coinvolgimento dei commercianti mancianesi per invitare i clienti a tornare nei negozi del paese e favorirne così la ripresa dopo la chiusura di questi mesi.

“Abbiamo contattato i commercianti di Manciano, alcuni purtroppo non siamo riusciti a rintracciarli per via di questo momento molto particolare, e nonostante le preoccupazioni, le difficoltà e le incertezze ognuno di loro si è prestato con il sorriso negli occhi, con tanta allegria ed entusiasmo. Con questo video vogliamo dare il nostro personale contributo al territorio e, chiaramente, ringraziare tutte le attività commerciali che in questi anni ci hanno sostenuto. Adesso stiamo ragionando su come e quando organizzare l’edizione 2020, che abbiamo ancora intenzione di mandare a buon fine nei prossimi mesi, alle condizioni previste dalle normative, e appena possibile daremo dettagli. Ci teniamo ad organizzare l’edizione 2020 – conclude Santinelli – per celebrare al meglio i 10 anni del festival, pur rispettando le restrizioni imposte dai protocolli per l’emergenza sanitaria”.

Le Iniziative dello street music festival

Mappa Interattiva Dove Mangiare e Dormire

Prossimi eventi

1o^ edizione : 27.28.29.30 AGOSTO 2020